Caricamento

SMALTIMENTO BOMBOLE
E SERBATOI GPL

Bonifica delle bombole

Nel caso di arrivo in cantiere di bombole contenenti:

  • Gas inerti (argon, azoto, anidride carbonica, ecc..);
  • Gas infiammabili limitatamente a GPL e Metano. si provvede alla selezione e al loro allontanamento e stoccaggio, con l’ausilio di appropriati mezzi idonei ad evitare rischi ed urti e cadute
Smaltimento bombole e serbatoi GPL

Trattamento dei gas inerti

Nel caso di arrivo in cantiere di bombole esauste contenenti gas inerti si provvederà:
  • Ad ancorare, mediante appositi dispositivi, le bombole in posizione verticale, allo scopo di evitarne il rischi di ribaltamento;
  • Allo stoccaggio per poi predisporne l'avvio allo smaltimento/riciclo presso centro autorizzato;

Trattamento gas infiammabili

Nel caso di arrivo in cantiere di bombole contenenti gas infiammabili si provvederà:
  • Ad ancorare, mediante appositi dispositivi, le bombole in posizione verticale, allo scopo di evitarne il rischi di ribaltamento e allo stoccaggio in apposita area;
  • Al trattamento di bonifica della bombola nella zona destinata alla messa in sicurezza mediante un apposito apparecchio denominato VACUUM GAS; Ovvero impianto di degasificazione, quindi si procede poi alla rottamazione dei materiali.