Caricamento

Smaltimento Rifiuti
CARTA E CARTONE

Carta e cartone sono materiali riciclabili e come tali una volta recuperati possono essere trattati e riutilizzati come materia seconda per la produzione di nuova carta. In Italia carta e cartone rappresentano circa il 30% del totale dei rifiuti e sono una risorsa perchè possono essere utilizzati per produrre carta riciclata.

Rifiuti di carta riciclabili:

  • giornali, riviste, libri, fumetti, tutta la stampa commerciale (dèpliant, pieghevoli pubblicitari)
  • sacchetti per gli alimenti (frutta,pane)
  • sacchetti per gli alimenti (frutta,pane)
  • sacchetti di carta con i manici
  • fogli di carta di ogni tipo e dimensione
  • contenitori di prodotti alimentari (per pasta, riso).)
  • le fascette in cartoncino di prodotti come yogurt e bevande
  • le scatole delle scarpe
  • le confezioni, grandi e piccole, di prodotti come detersivi
  • gli imballaggi in cartone ondulato di qualsiasi forma o misura (ad esempio, per apparecchi televisivi o elettrodomestici)
  • cartoni per bevande (come ad esempio quelli di latte, succhi di frutta, vino, panna e similari) svuotati, sciacquati e appiattiti.

Non si reciclano:

Tutti i materiali non cellulosici, i contenitori di prodotti pericolosi, carte sintetiche, carte fotografiche ed ogni tipo di carta, cartone e cartoncino che sia stato sporcato (ad esempio carta oleata, carta e cartone unti, fazzoletti di carta usati, tovaglioli di carta sporchi di cibo, carta plastificata, fustini del detersivo).