Caricamento

Recupero e commercializzazone
materiali ferrosi e non ferrosi

Tanti oggetti con cui interagiamo quotidianamente si trasformano in rifiuti, in scarti, rottami. Le automobili, le pentole, le biciclette, gli armadi e qualsiasi manufatto metallico che ci capita tra le mani, presto o tardi è destinato a trasformarsi.

Per questo motivo il recupero di rottami ferrosi (ferro e acciaio) e non ferrosi (rame, bronzo, ottone, alluminio, e tanti altri) assume un'importanza determinante per la salvaguardia ambientale e per lo stesso ciclo di produzione per la rigenerazione di materie prime, trasformando nuovamente i rottami in materie prime pronte per essere nuovamente lavorate.

Un processo che √® possibile schematizzare così:

  • Raccolta e trasporto presso di noi con verifica radioattivit√† materiali
  • Classificazione e Accettazione del rifiuto rottame ferroso o non ferroso
  • Cernita, separazione e verifica del rottame e taglio/pressatura
  • Preparazione materiale per essere portato nelle aziende siderurgiche